TE ME VIEN IN MENTE : CAERANO-TREVISO 1-2 DEL 25-09-1994

25 Settembre 1994, quarta giornata d’andata.Il Treviso di Bepi Pillon disputa il campionato Interregionale (attuale serie D), ed affronta nel primo dei tre derby stagionali ( nel girone c’erano anche Montebelluna e Pievigina) il Caerano San Marco.

Gara importante con i biancocelesti che hanno bisogno di una vittoria, per continuare la rincorsa alla Triestina a punteggio pieno.
Dopo il successo 2-0 con lo Schio e l’amara sconfitta di Gorizia, l’affermazione infrasettimanale in nottuna nel recupero con il Bassano, ha portato circa 1000 tifosi al seguito della truppa capitanata da Loris Pradella,nella vicina Caerano San Marco.

Alcune curiosità di quella stagione.

Per la prima volta, sperimentalmente, l’Interregionale si giocava il sabato pomeriggio alle 15.
Visto il bacino d’utenza, la Lega concede ai biancocelesti la possibilità, assieme alla Triestina, di disputare tutte le gare interne (tranne le ultime 5 ) di domenica e di far beneficiare di quest’opportunità anche le squadre ospitanti.

Caerno,Montebelluna,Pievigina,Pro Gorizia,Sevegliano,Miranese,Schio,Triestina,Bassano e Legnago
furono le uniche ad “approfittare” del posticipo.

E’ anche il primo anno dove viene introtta la regola dell’utilizzo del giovane.
Normativa comunque molto facile da aggirare, in quanto non è specificato quanto l’under debba stare in campo. Si vedrà spesso e volentieri quindi su tanti campi, sostituzioni dopo 10 secondi con le squadre che al fischio d’inizio prenderanno l’abitudine di calciare il pallone fuori per poter effettuare la sostituzione del giovane che al 90 percento veniva schierato in porta.
A tal proposito, sul Treviso ci sono un paio di anedotti molto particolari e divertenti, che vi sveleremo nelle prossime puntate.

Questo il tabellino dell’epoca :

CAERANO-TREVISO 1-2

MARCATORI: 7′ AUTORETE LIBERATI, 51′ BEGHETTO, 92’PRADELLA

CAERANO: Marconato*(1’Conte),Pastrello,Penzo,Carrer,Manzo,Liberati,Ferroni.Zanadro*(35’Stival),Spagnolli,Beghetto,Visentin(65’Tormen). All:Ennio Gazzetta

TREVISO : Fabbian,Maino,Bernardi,Lombardi,Margiotta,De Poli,Fiorio,Bonavina,Pradella,Bressan,Amoruso* (1’Boscolo) All: Bepi Pillon

Arbitro: Papini di Perugia.
Note: Terreno di gioco in perfette condizioni, spettatori 1300 (1000 da Treviso), Ammoniti Bernardi, Lombardi,Liberati,Ferroni e Zanardo. Con l’asterisco* Under in campo.
ECCO DI SEGUITO LE IMMAGINI DELLA GARA E UNA FOTO D’EPOCA. BUONA VISIONE A TUTTI

Leave a Reply