PRIMA SCONFITTA DELL’ERA ROCCHI: L’UNION PRO VINCE 3-1 PER IL TREVISO VA IN GOL IL GIOVANE GJINI

Union Pro-A.C.D.Treviso 3-1

Reti: 3′ pt, Fuxa; 16′ pt, Volpato (rig.); 43′ pt, Berardi; 41′ st, Gjini.

Union Pro (4-1-3-2): Mason ; Marcato , Da Lio  (20′ st, Mezzato ) Nobile , Dei Poli ; Coin ; Barzaghi , Peron , Fuxa (7′ st, Delaini ); Volpato (24′ st, Dri ), Berardi (14′ st, Ndiaye ). A disp.: Pomiato, Trevisiol, Danieli, Meite. All.: Gionco .

A.C.D.Treviso (4-4-2): Rossetto ; Granzotto  (28′ st, Michielin ), Lazzaro , Guerra  (1′ st, Canavessio ), Cazzaro ; Saitta  (37′ st, Bassanello ), Secco , Fiorotto  (1′ st, De Marchi ), Pegoraro ; Scarpa (24′ st, Gjini), Baggio . A disp.: Dan, Mattesco, Francesconi. All.: Rocchi.

Arbitro: Viapiana di Catanzaro.

Note: angoli: 4-9; fuorigioco: 1-2; recuperi: pt 0′, st 5′; spettatori: 300 circa con buona rappresentanza dal capoluogo; campo in discrete condizioni, cielo sereno, temperature invernali Ammoniti: nessuno.

Prima sconfitta in campionato della gestione Rocchi. Il suo Treviso viene punito in maniera fin troppo severa dall’Union Pro che con tre reti nel primo tempo ha messo in cassaforte la gara.Nel mezzo comunque, la squadra del capoluogo, come si noterà negli highlights qui sotto, ha avuto diverse occasioni per poter raddrizzare la sfida ma purtroppo non ci sono riusciti. Nella ripresa il momento di soddisfazione per il Treviso è giunto a pochi minuti dal termine quando “Ciccio Gigi” Gjini attaccante classe 2001, alla sua seconda presenza in prima squadra ( domenica scorsa era uscito dopo  quattro minuti per infortunio),ha realizzato con un gol di pregevole fattura la sua prima marcatura in Eccellenza e il suo sigillo è stato accolto con un boato dalla curva Di Maio.

Leave a Reply