NON BASTA UN BEL PRIMO TEMPO. IL TREVISO PERDE A MOTTA PER 3-1. GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

LIVENTINA-A.C.D.TREVISO 3-1 

MARCATORI: 23′ GARBUIO, 56′ BIDOGIA, 70’BOEM, 72′ BIDOGIA

LIVENTINA: Berto, Basei, Pellizzaro (3’Ferri), Furlan, Leorato, Boem, De Stradis, Casella, Bidogia (80’Doua Bi Yamissa), Cescon, Monteiro (90’Di Lalla). All: Rorato.
A disp: Pavan, Barro, Bagoski, De Luca, Ntsama, Canella,.

A.C.D.TREVISO: Rossetto, Cazzaro, Pegoraro, Capogrosso, Dukic, Canavessio, Fiorotto (80′ De Marchi), Seno (73′ Stentardo), Garbuio (50′ Scarpa), Baggio, Livotto. All: Pasa
A disp: Dan, Lazzaro, Secco, Saitta, Guerra, Francesconi.

ARBITRO: Poli della sez. di Verona.

NOTE: Spettatori 550 circa, angoli 8-3 per la Liventina. Recupero 1’pt, 4’st. Espulsi Capogrosso per doppia ammonizione e Garbuio per proteste.

Come contro il Mestre, il Treviso è bello per un tempo ( questa volta il primo), ma non basta e nella ripresa, subisce tre gol dalla Liventina che lo condannano all’ennesima sconfitta fuori casa. E dire che tutto faceva sembrare presagire un ottimo pomeriggio per i biancocelesti (oggi in nero), con l’incrocio dei pali colpito da Baggio e il gol di capitan Garbuio. Dopo una clamorosa svista arbitrale, per colpa della quale il Treviso non si è visto concedere un rigore solare, il palo di Garbuio ha chiuso il primo tempo. Nella ripresa tre azioni, tutte da calcio d’angolo per i locali, hanno condannato la squadra del capoluogo alla sconfitta. Marcatori odierni Boem e l’ex di turno Bidogia autore di una doppietta.

Ecco le immagini odierne registrate a Motta di Livenza.

Leave a Reply