MR LOMBARDI:” SONO FIDUCIOSO NONOSTANTE PARTIAMO CON DUE RETI DI SVANTAGGIO”

Giovanissimi ad un passo dall’eliminazione? Nemmeno per idea. Mr. Lombardi non ci sta ad essere la vittima sacrificale del Vazzola ed anzi suona la carica in vista della sfida di ritorno in programma domenica alle 10:15 presso gli impianti sportivi di Vascon di Carbonera. Nonostante il 2-0 subito nella gara d’andata dei quarti di finale,il tecnico trevigiano è fiducioso:

“Mi hanno dato molto fastidio alcuni commenti che ho captato in giro. Se qualcuno pensa che il mio Treviso è morto si sbaglia di grosso visto che è la terza sconfitta nell’arco di tutto l’anno. Non abbiamo sicuramente disputato una delle gare più brillanti della stagione è vero, però da qui a dire che siamo già spacciati ne passa di acqua sotto il ponte. Ci sono ancora 90 minuti da disputare ed eventualmente l’extra time e i calci di rigore. A Vazzola una classica partita che si stava avviando sullo zero a zero,si è accesa per due nostre disattenzioni che loro sono stati bravi a capitalizzare. Noi invece,quel paio di opportunità che abbiamo avuto,non le abbiamo sfruttate. Credo senza ombra di dubbio che la partita si possa riassumere qui.
Comunque sono molto fiducioso per il ritorno, in primis sulle qualità dei miei ragazzi che hanno segnato oltre 100 gol in stagione e quindi il nostro potenziale è molto prolifico. In più recupererò un paio di elementi e avrò anche la possibilità di giocare in una certa maniera ed avere delle soluzioni in corso d’opera. Tutti uniti ce la faremo”.

Leave a Reply