FUSCIELLO FESTEGGIA IL SUO COMPLEANNO ASSIEME AL TREVISO. 1-0 AL CEREAL DOCKS NELLA SEMIFINALE DI COPPA.

A.C.D.TREVISO-CEREAL DOCKS CAMISANO 1-0

MARCATORE: st 39′ rig. Fusciello.

A.C.D.TREVISO (4-3-1-2)
: Tunno; Pegoraro, Nichele, Rosina, Carraro; Favero, Seno, Tessari; Guercilena; Garbuio (st 30′ Cesca), Fusciello (st 45′ Callegaro). A disp. Franco, De Marchi, Casarin, Banzato, Lipe. All. Graziano.


CDK.CAMISANO (4-3-1-2)
: Nicole; Chimento, Rizzi, Canacci, Frizzo; Sambugaro, Artuso (st 21′ Savio), Pavan; Cora; Lucchini, Ambrosi (st 9′ Ilincic). A disp. Lovato, Gennaro, Milanello, Contro, Viola. All. Molinari.

ARBITRO: Branzoni di Mestre

NOTE Serata gelida -2 gradi, spett. 250. Angoli 4-2 per il Treviso. Rec. 0′-4′ Ammoniti: Carraro e Chiumento.

Va al Treviso la semifinale di andata del Trofeo Veneto. Partita molto equilibrata, su un terreno di gioco ghiacciato che non ha impedito ad entrambe i contendenti di poter disputare una buona partita. Privi di Marchiori, ma con un duo difensivo Nichele-Rosina che ha giganteggiato, il Treviso non ha rischiato praticamente nulla. Nel finale grande intuizione di Rosina che con un lancio di 40 metri pesca Cesca che supera Chimento il quale con irruenza atterra in area il cetroavanti biancoceleste. Dagli undici metri  il principe Fusciello trasforma e regala la semifinale d’andata agli uomini di Graziano festeggiando con un gol importantissimo il suo compleanno. A complimentarsi con i suoi ragazzi anche il Presidente Luca Visentin dimesso ieri dall’ospedale per un problema di salute ma oggi presente in tribuna per sostenere la squadra.
Gara di ritorno fra due settimane a Camisano che deciderà chi sfiderà con tutta probabilità l’Opitergina, che ha battuto il Povegliano Veronese per  6-0.

Leave a Reply